Beckenbauer e la spalla lussata: ecco in che condizioni giocò Italia-Germania

Città del Messico, semifinale dei Mondiali, Italia-Germania 4-3: la “partita del secolo” fu resa ancora più memorabile da Franz Beckenbauer, che dal 65′ minuto fino alla fine dei tempi supplementari giocò con un braccio fasciato per la lussazione alla spalla, provocata da una caduta in un contrasto di gioco.

Precedente Frattesi, è il gol che cambia tutto? Ecco i piani di Inzaghi Successivo “Lavezzi in una clinica per la salute mentale”: l’allarme dall’Argentina