Bayern Monaco campione del mondo! Battuto il Tigres in finale

DOHA (QATAR) – Per la quarta volta nella sua storia (contando anche le due Coppe Intercontinentali del 1976 e del 2001) il Bayern Monaco è campione del mondo. I bavaresi battono i messicani del Tigres 1-0 e alzano al cielo di Doha il Mondiale per club. Nonostante le assenze di Muller per Covid e Jerome Boateng, tornato in Germania dopo la notizia della morte dell’ex fidanzata, la squadra di Flick riesce a trovare l’allungo vincente nella ripresa dopo un primo tempo bloccato sullo 0-0: ci pensa Pavard a colpire al 59′ e a regalare ai campioni di Germania il sesto trofeo stagionale. È en-plein, sei su sei e Flick che eguaglia il Barcellona di Guardiola.

Pavard-gol, il Bayern è campione!

La superiorità del Bayern Monaco è evidente, i bavaresi affondano con una certa continuità ma il Tigres, costretto a tenere ritmi alti sin da subito, regge l’urto. Al 18′ arriva il gol di Kimmich con una conclusione dalla distanza, ma il Var coglie la posizione attiva di fuorigioco di Lewandowski, che ostacola la parata del portiere, e l’arbitro annulla. Gli attacchi della squadra di Flick non si placano, Coman ci prova un paio di volte senza fortuna, Sané invece centra l’incrocio dei pali. Lo 0-0 resiste fino al 59′ quando Pavard, innescato dalla sponda aerea di Lewandowski, trova il gol che vale il Mondiale per club. Anche Douglas Costa, entrato nella parte finale della gara, si unisce alla festa.

Precedente Diretta/ Virtus Bologna Venezia (risultato 0-0) streaming video Rai: palla a due! Successivo Tigres, Ferretti: "Il Bayern ha meritato la vittoria. Ora dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti"

Lascia un commento