Bayer Leverkusen-Roma, Xabi: “Ko di un anno fa da stimolo”. E su Dybala…

Giornata di vigilia per il Bayer Leverkusen, che domani affronterà la Roma nella gara di ritorno delle semifinali di Europa League. Dopo il successo dell’andata, le Aspirine dovranno difendere il risultato per puntare all’approdo in finale: Xabi Alonso, alla vigilia del match, traccia la strada e punta i riflettori su chi sarà attenzionato particolarmente tra le fila dei giallorossi, ovvero Paulo Dybala.

Bayer Leverkusen-Roma, parla Xabi Alonso

Così il tecnico spagnolo in conferenza stampa: “Domani sarà una partita pericolosa, come spesso quelle di ritorno. Noi non potremo solo difenderci, perchè basta un gol per cambiare tutto. Dobbiamo partire concentrati dall’inizio, controllare il gioco e difendere da squadra. Cercheremo comunque di vincere, giocando aggressivi. La partita è difficile, giochiamo contro una squadra forte, che ha molti buoni giocatori“. 

Il ko dell’anno scorso e il recupero di Dybala

Il Bayer quest’anno non ha mai perso. Xabi Alonso, memore dell’eliminazione dello scorso anno patita contro i giallorossi, si augura che quel ricordo sia un’ulteriore spinta che dia “energia per poter festeggiare con i tifosi alla fine. Vogliamo meritarci la vittoria e raggiungere noi la finale a Dublino. Sarà comunque una partita spettacolare, con un’atmosfera fantastica“.

Intervistato anche ai microfoni di Sky Sport, il tecnico ha anche parlato del recupero di Paulo Dybala: “Parliamo di un giocatore importante. Ma hanno anche Baldanzi che ha fatto molto bene contro la Juventus. De Rossi ha tante opzioni, può giocare con due punte e non solo. Ha tanti giocatori di qualità e per questo ci prepariamo a scenari diversi“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Kvara nel mirino del Psg. Ma la valutazione del Napoli è super Successivo Matic torna sulla lite con Mourinho: ecco come sono andate le cose

Lascia un commento