Bassetti: “Stadi con capienza limitata a 5.000 tifosi? È un errore”

ROMA“È un errore limitare a 5.000 tifosi l’accesso negli stadi. E’ difficile da digerire per chi è vaccinato ed è l’ennesimo modo per colpire il calcio, come le discoteche e i luoghi del divertimento senza una logica”. Sono le parole di Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova ai microfoni di Radio anch’io sport. Bassetti si è espresso contratio alla decisione presa per le giornate del 16 e 23 gennaio dalla Lega di Serie A: “Gli stadi se si seguono le regole sono luoghi sicuri. Mi sembra un atteggiamento cervellotico della gestione di questa fase della pandemia. La verità è che purtroppo Omicron meno aggressivo, non ha soppiantato la Delta. La pancia è andata a prevaricare la testa”.

Precedente Barcellona, Pedri e Ferran Torres negativi al Covid Successivo Cassano: "Il Milan ha chiuso la gara dopo 2'. Tonali mi ha impressionato, Leao ingiocabile"

Lascia un commento