Basic: “Lazio, con il Marsiglia è dura. Mi ispiro a De Bruyne”

MARSIGLIA – Si sta piano piano rendendo protagonista, Toma Basic. La mezzala di equilibrio del centrocampo della Lazio, capace di dare forza e dinamicità al reparto, ha conquistato Maurizio Sarri. Il croato, in conferenza stampa insieme al tecnico prima del match contro il Marsiglia, ha parlato del suo momento e della sfida d’Europa League: “Sono due mesi che sono alla Lazio, sto bene e conosco il Marsiglia. Ho giocato qui due mesi fa, abbiamo fatto due pari quando vestivo la maglia del Bordeaux. Ci aspetta una partita difficile, ci sarà una grande atmosfera. La polemica sui tifosi? Non ne so nulla, spero solo che le cose vadano bene. Speravo ci fossero i tifosi, ma non so rispondere a questa domanda. Ho scelto la Lazio perché una grande squadra, un passo in avanti per la mia carriera, la Serie A è meglio della Ligue 1. Sono qui per imparare. Ci sono molti calciatori a cui mi ispiro. De Bruyne, se ne devo dire uno. Sarri? Un allenatore molto tattico, ma penso di essermi adattato bene e inserito nel gruppo. Ho capito cosa vuole da subito. Milik? Un buon giocatore, ma non contano i singoli. La priorità è pensare alla squadra e penseremo a tutto il Marsiglia”.

Precedente Spezia, Reca va ko: salta il Torino Successivo Milan-Porto dura solo 45 per Calabria: Pioli inserisce Kalulu al rientro dagli spogliatoi

Lascia un commento