Barrow, cuore d’oro: paga le scarpe a due baby calciatori

In un negozio del centro di Bologna i piccoli tifosi si sono avvicinati all’attaccante per chiedere consiglio sulle scarpe da calcio e…

In attesa di un gol che non arriva dal 5 dicembre scorso (contro la Fiorentina), Musa Barrow mette a segno un… eurogol col cuore: è successo tutto nei giorni scorsi quando, in un negozio sportivo nel centro di Bologna, l’attaccante gambiano è stato avvicinato da due bambini tifosi del Bologna che gli chiedevano consigli sulle scarpe da calcio.

Già fatto

—  

A quel punto, oltre alla foto di rito coi due piccoli fans, Musa Barrow ha espresso il proprio parere su quelle che secondo lui sarebbero state le calzature da calcio più adatte. Gli scarpini giusti insomma. Poi ha salutato e i bambini si sono messi a provare, a consegnare le scarpe ai commessi per poi fare il classico giro del negozio inebriati dagli articoli sportivi. Successivamente, la mamma si è recata alla cassa per pagare. Quanto è?, è stata l’inevitabile domanda. “Niente. È già stato tutto pagato, da Musa”. Non troverà ancora il gol da tanto tempo, ma Musa Barrow ha fatto ben di più.

Precedente Arbitri, Inter-Empoli a Manganiello, Genoa-Juve a Sozza Successivo Rangers-Lipsia, può starci il Goal

Lascia un commento