Barcellona, Xavi: “Depay voleva partire. Sostituti? Ecco cosa penso”

BARCELLONA – E’ intervenuto anche Xavi sull’argomento del passagio di Memphis Depay dal Barcellona all’Atletico Madrid. Il tecnico blaugrana ha affermato che il mercato dipende dai criteri fissati dalla Lega e di non aver chiesto rinforzi nonostante la separazione con il giocatore: “Memphis ha chiesto di andarsene – racconta Xavic’era la proposta dell’Atletico, non era a suo agio in questa situazione perchè ha bisogno di sentirsi più importante, partecipare di più e fare più minuti. L’ho capito, ho detto che poteva partire. E’ stata la cosa migliore per tutti”. E sul mercato in entrata, così Xavi: “Vedremo cosa fare, dipendiamo dal fair play: se ci rinforzeremo meglio, se no ho già detto che sono contento dei giocatori che ho. Non ho chiesto nulla, difficile migliorare questa rosa, sono contento di quello che ho”. Per quanto riguarda la situazione di Yannick Carrasco “Il Barcellona mantiene questa opzione di acquisto, a fine stagione vedremo se ci interessa o meno”, ha concluso Xavi

Depay: "Mostrerò quanto valgo"

Guarda il video

Depay: “Mostrerò quanto valgo”

Precedente Dzeko di nuovo papà, ecco la novità rispetto al passato Successivo Venezia, si rompe una tubatura e il campo si allaga: la gara inizia con 30' di ritardo

Lascia un commento