Barcellona-Psg 1-4 rivivi la diretta Champions League: Mbappé super, è semifinale

Barcellona-Psg, tabellino e statistiche del match


23:43

La gioia di Donnarumma: le parole

“É la mia prima semifinale di Champions, sono emozionato. Non era facile vincere qui, ma abbiamo fatto una grande partita. L’abbiamo preparata molto bene. Tutte le parate sono importanti, come tutti i dettagli. In Champions non si può sbagliare niente, altrimenti ti fanno subito gol. Sono contento per me, per la squadra e i tifosi. Luis Enrique è bravissimo nella gestione dello spogliatoio, ci ha dato veramente tanto. È molto bravo anche nella preparazione delle partite. Si è percepito sin da subito che c’era qualcosa di diverso”. Così Donnarumma a Mediaset.


23:37

La rabbia di Xavi a fine partita

“È un dolore e un peccato che per una decisione arbitrale errata una squadra venga eliminata. Avremmo sicuramente difeso meglio se fossimo rimasti in undici. Abbiamo difeso molto bene fin quando eravamo in undici, stavamo dominando. Resto con l’orgoglio di aver cercato la qualificazione fino alla fine. Abbiamo avuto due o tre occasioni chiare”. Così Xavi nel post partita ai microfoni di Mediaset.


23:35

Ranking aggiornato, cosa succede per il quinto posto in Champions

La Germania avvicina l’Italia nel ranking dopo la vittoria sull’Atletico Madrid. Per la quinta squadra in Champions il discorso rimane aperto. Qui tutti i calcoli.


23:27

Le parole di Dembelé

A Canal+, Dembelé ha commentato la bella vittoria contro il Barcellona: “Tutti credevano che potessimo qualificarci, anche se abbiamo perso l’andata 3-2. Non ci siamo arresi, sapevamo che avremmo segnato gol qui. Un grande cambiamento da parte di tutta la squadra. Abbiamo lavorato tutta la settimana, tatticamente, con l’allenatore. La sua tattica era perfetta. Anche dopo il primo gol, non abbiamo abbassato la testa”.


23:24

Atletico Madrid al Mondiale per club: è ufficiale

Barcellona fuori dal Mondiale per club, ci va l’Atletico Madrid. I blaugrana non parteciperanno alla competizione, i Colchoneros invece sì nonostante il ko contro il Borussia. La differenza è nel miglior ranking.


23:15

Il Psg in semifinale contro il Borussia Dortmund

Il Psg affronterà ora il Borussia Dortmund in semifinale di Champions League dopo averlo già incontrato nella fase a gironi in questa stagione.


23:03

Anche il Borussia Dortmund in semifinale: Atletico ko

Il Borussia Dortmund vince 4-2 sull’Atletico Madrid in un’altra partita incredibile. Qui tutti i dettagli del match.


23:01

90’+7′ – Si chiude la partita tra Barcellona e Psg 1-4

Triplice fischio, vince il Psg e vola in semifinale di Champions League. Finisce 1-4 per la squadra di Luis Enrique.


22:56

90’+3′ – Mbappé vicino alla tripletta

Tiro da fuori di Mbappé, ormai scatenato, e parata di Ter Stegen. Ultimi minuti di una partita ormai chiusa.


22:52

89′ – Mbappé chiude il discorso 1-4 (4-6)

Contropiede incredibile con due miracoli di Ter Stegen su Mbappé e su Asensio. Alla fine il pallone torna all’asso francese che non sbaglia e fa 1-4.


22:51

88′ – Regalo del Psg, Lewandowski non ne approfitta

Errore di Hernandez con Lewandowski che si invola verso la porta e non la passa a Ferran Torres: tiro respinto.


22:48

85′ – Uscita sbagliata di Donnarumma che poi si salva

Punizione del Barcellona in area, Donnarumma esce male e colpisce Lewandowski. Ma è tutto fermo per la posizione si fuorigioco del polacco.


22:41

78′ – Pericoloso ancora il Barcellona

Che qualità Raphinha che si libera in corsa di due difensori del Paris e calcia con il mancino: palla fuori.


22:36

72′ – Occasione con Lewandowski, Donnarumma c’è

Lewandowski di sinistro calcia bene, Donnarumma respinge, Marquinhos libera sulla ribattuta. Fiammata del Barcellona alla ricerca di un gol.


22:27

64′ – Gundogan chiede un rigore, ma rimedia il giallo

Gundogan a terra dopo uno scontro di gioco con Vitinha. Il Var fa proseguire, ammonito l’ex City per proteste.


22:24

61′ – Mbappé non sbaglia il rigore: siamo 1-3 (4-5)

Mbappé non sbaglia da calcio di rigore. Tiro perfetto del francese che non si fa distrarre da Ter Stegen. Siamo sul 3-1 per il Psg, al momento qualificato.


22:22

59′ – Rigore per il Psg!

Dembelé subisce fallo in area da Cancelo, scivolata folle del difensore che così regala il penalty al Psg.


22:19

56′ – Espulso Xavi

Clima infuocato anche fuori dal campo con Xavi che si arrabbia per un fallo e viene espulso. Il Barcellona con il vice in panchina.


22:18

55′ – Gundogan prende il palo!

Fiammata del Barcellona con Gundogan, che calcia forte con il destro e colpisce il palo esterno.


22:18

54′ – Che gol di Vitinha da fuori! Siamo sul 2-1 Psg (4-4)

Tiro rasoterra del centrocampista da fuori area, pallone imprendibile per Ter Stegen. Ora il Psg è avanti per 2-1.


22:15

52′ – Grande occasione del Psg

Fabian Ruiz con il mancino angola troppo da posizione defilata, che occasione per il Psg. Ora i francesi spingono e il Barcellona, in dieci, soffre.


22:12

49′ – Pericolo per Ter Stegen

Tiro di Hakimi valutato male dal portiere del Barcellona, che alla fine, in controtempo, ci mette il polso e mette in angolo.


22:08

46′ – Inizia la ripresa di Barcellona-Psg, si riparte dall’1-1

Inizia il secondo tempo, primo pallone per i padroni di casa.


21:53

I tifosi del Barcellona e l’errore del pullman

Incredibile quanto accaduto prima del match fuori dallo stadio. I tifosi blaugrana lanciano sassi, ma è il pullman sbagliato. Qui tutti i dettagli.


21:53

45’+4′ – Finisce il primo tempo con il risultato di 1-1 (4-3)

Si chiude la prima frazione di gioco. Gol di Raphinha e di Dembelé con il Barcellona in dieci per il rosso ad Araujo.


21:50

45’+3′ – Dembelé sfiora il gol

Interno piede al volo del francese che sfiora il gol da posizione defilata. Vicino alla doppietta l’ex di turno.


21:48

45′ – Problemi per Pedri

Botta sul naso per Pedri rimediata dopo uno scontro di gioco con Fabian Ruiz. Giallo per l’ex calciatore del Napoli.


21:42

40′ – Gol di Dembelé per il Psg che fa 1-1

Barcola da sinistra mette dentro un bel cross basso: Mbappé non arriva, Dembelé sul secondo palo sì e non sbaglia. Esulta contro i suoi ex tifosi e fa 1-1. Ammoniti Mbappé e Martinez che si litigano il pallone da rimettere in gioco.


21:36

34′ – Fuori Yamal per Inigo Martinez

Xavi mette un difensore (Martinez) e toglie il giovane Yamal. Disegnato un nuovo Barcellona dopo il rosso a Araujo.


21:34

32′ – Dembelé ci prova su punizione: fuori

Punizione battuta da Dembelé, ma la palla esce. Blaugrana avanti per 1-0 e in dieci per il rosso di Araujo.


21:31

29′ – Rosso per Araujo!

Barcola scappa via e Arajuo lo stende al limite: chiara occasione da gol e rosso per il difensore del Barcellona.


21:30

28′ – Prima occasione per il Psg

Barcola mette dentro per Mbappé che tira di prima e trova l’ottima risposta di Ter Stegen. Primo squillo dei francesi.


21:23

20′ – Barcellona vicino al 2-0

Prima con Yamal, poi con Lewandowski: Barcellona vicino al 2-0. Il tiro del polacco esce alto di pochissimo con Donnarumma battuto.


21:17

15′ – Momento delicato per il Psg

I parigini avevano iniziato forte, ma è il Barcellona ad andare in gol. Ora si fa dura per Luis Enrique, il risultato complessivo dice 4-2.


21:15

12′ – Gol del Barcellona con Raphinha

Esplode lo stadio al gol di Raphinha. Il giovane Yamal a sinistra salta un uomo e mette in mezzo un pallone che Raphinha non sbaglia. Vantaggio Barcellona, è 1-0.


21:06

4′ – Inizio pimpante del Psg

Partenza a mille per il Psg con un paio di triangolazioni in fase offensiva e pressing altissimo. Ritmi già molto alti.


21:02

1′ – Inizia Barcellona-Psg

Si parte a Montjuic. Primo pallone per il Psg con Mbappé.


20:44

Capello, l’elogio a Xavi

Fabio Capello ha parlato a pochi minuti dall’inizio di Barcellona-Psg. E ha citato anche De Rossi. Qui tutte le sue parole.


20:43

Il passato di Luis Enrique al Barcellona

Luis Enrique ha guidato il Barça alla vittoria di due campionati e tre Copa del Rey nelle sue tre stagioni alla guida, vincendo anche la Supercoppa UEFA e la Coppa del Mondo per club FIFA nel 2015.


20:32

Il primo precedente tra Barcellona e Psg

Il primo incontro tra le due squadre in Champions League risale ai quarti di finale 1994/95, quando il Paris vinse complessivamente 3-2. L’1-1 in Spagna è stato seguito dalla vittoria casalinga per 2-1 al Parco dei Principi, con Raí e Vincent Guérin in gol negli ultimi 18 minuti.


20:17

Chi si qualifica alla semifinale: le combinazioni

Il Barça potrebbe festeggiare l’accesso in semifinale anche con un pareggio. Ai francesi invece, servirà vincere con almeno due gol di scarto per evitare i supplementari. In caso di parità complessiva, le squadre andranno ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Come noto, il gol in trasferta non vale doppio.


20:13

Barcellona-Psg, i precedenti nei quarti di Champions League

Questa è la quarta volta che i club si incontrano nei quarti di finale di Champions League. Il Barcellona ha vinto gli ultimi due dei tre precedenti incontri ai quarti, nel 2012/13 e – con Luis Enrique – nel 2014/15. I Blaugrana contro i parigini hanno anche conquistato la storica vittoria in rimonta con il 6-1 nel ritorno degli ottavi del 2016/17.


19:56

Barcellona-Psg, le formazioni ufficiali

BARCELLONA (4-3-3) – Ter Stegen; Koundé, Araujo, Cubarsì, Cancelo; de Jong, Gundogan, Pedri; Yamal, Lewandowski, Raphinha. All. Xavi.

PARIS SAINT GERMAIN (4-3-3) – Donnarumma; Hakimi, Marquinhos, Hernandez, Mendes; Zaire-Emery, Vitinha, Fabian Ruiz; Dembelé, Mbappé, Barcola. All. Luis Enrique.


19:49

Barcellona-Psg, dove vederla in tv e in streaming

Il match di Champions League sarà visibile su Sky Sport Calcio e Sky Sport 252. Disponibile anche in diretta in chiaro su Canale 5. In streaming basterà collegarsi su Sky Go, NowTv e Mediaset Infinity.


19:30

La diretta di Barcellona-Psg: in campo alle ore 21

Ci siamo, manca sempre meno alla super sfida di ritorno dei quarti di Champions League tra Barcellona e Psg. Squadre in campo alle ore 21: si ripartirà dal 3-2 conquistato a Parigi dai ragazzi di Xavi. Qui le info utili sulla partita.


Stadio Olimpico Luis Companys di Montjuic

Precedente Simeone disperato, crolla a terra dopo l'errore clamoroso di Correa Successivo Crollo Barça e Atletico, ribaltone Champions: Psg-Dortmund prima semifinale