Barcellona: Piqué, la candidatura era uno scherzo

BARCELLONA – In queste ore una notizia ha scosso il mondo del calcio: la candidatura di Gerard Piqué alla presidenza del Barcellona. La notizia ha fatto il giro del mondo in poche ore, senza tener conto di una cosa, ovvero che il 28 dicembre in Spagna è chiamato “Dia de los incentes”. La giornata sarebbe l’equivalente del primo aprile qui in Italia, dove burle e prese in giro la fanno da padrona. In futuro il difensore azulgrana potrebbe anche pensare di guidare il club con la carica di presidente, ma non è questo il momento visto che sembra trattarsi di uno scherzo.

Koeman: "Messi al PSG con Pochettino? Non credo"

Guarda il video

Koeman: “Messi al PSG con Pochettino? Non credo”

Precedente TMW RADIO - Capozucca: "L'Inter potrebbe sopperire all'addio di Eriksen con uno scambio" Successivo Dove va Khedira? Messo da parte dalla Juve, c’è lo Stoccarda. Ma se Carletto...

Lascia un commento