Barcellona, notte in ospedale per Araujo: il comunicato del club

BARCELLONA (Spagna) – Sospiro di sollievo per il difensore centrale uruguaiano Ronald Araujo, che “sta bene” dopo aver subito una commozione cerebrale nel corso dell’ultima partita giocata ieri dal Barcellona contro il Celta Vigo. Il giocatore in ogni caso ha trascorso la notte sotto osservazione all’ospedale della città catalana a scopo precauzionale. Lo stesso Xavi ha spiegato subito dopo la partita che “Araujo stava bene“, dopo aver ricevuto la comunicazione da parte del medico del club.

Araujo, che paura al Camp Nou: anche l'ambulanza in campo

Guarda la gallery

Araujo, che paura al Camp Nou: anche l’ambulanza in campo

Le parole di Xavi

È cosciente – ha spiegato il tecnico – e fuori pericolo. Passerà la notte in ospedale per precauzione, ma se tutto andrà bene domani sarà a casa. All’inizio eravamo molto preoccupati, temendo che potesse succedere una disgrazia“. Araujo è stato portato fuori dal campo in ambulanza al 62′, dopo un colpo alla testa subito dal compagno di squadra Gavi. Il giocatore è entrato all’ospedale di Barcellona pochi minuti dopo, con un collare a protezione della zona cervicale e la società catalana ha pubblicato questa nota ufficiale: “Ronald Araujo ha subito una commozione cerebrale ed è stato portato in ospedale per ulteriori test“.

Xavi "chiama" Kessié: "Non abbiamo un vice Busquets"

Guarda il video

Xavi “chiama” Kessié: “Non abbiamo un vice Busquets”

Precedente "Rudiger è del Real Madrid: clausola rescissoria clamorosa" Successivo Lazio, due nomi mercato sul tavolo: Bourigeaud e Grillitsch

Lascia un commento