Barcellona, festeggia come CR7: club censura esultanza

Curioso episodio: rete in rovesciata, esultanza alla CR7 e… “censura” social

Una rete bellissima in rovesciata, poi l’esultanza alla Cristiano Ronaldo con tanto di gesto e, forse, anche di ‘Siuuu’. Nulla di male se non fosse che a fare gol e a festeggiare sia stato Fermin Lopez, giovane calciatore… della cantera del Barcellona.

Ebbene sì, proprio del club rivale storicamente di CR7. Un festeggiamento che potrebbe essere definito della “discordia” dato che in tanti hanno assistito alla celebrazione del gol e hanno avuto da ridire su come il Barcellona abbia, di fatto, censurato tale festa.

Sui social, infatti, è possibile vedere il filmato originale del gol di Fermin Lopez che ha segnato in rovesciata nella vittoria della sua squadra contro il Cornellà, ma anche della sua esultanza alla Cristiano Ronaldo.

Un gesto che non è piaciuto ai tifosi presenti e nemmeno al club catalano che su Instagram ha pensato di tagliare il momento in cui è stato riprodotto il classico volo con tanto di piroetta e ‘Siuuu’ del fuoriclasse portoghese. In molti si sono accorti di questa “censura”, probabilmente voluta, e hanno chiesto spiegazioni. Nessuna risposta, per ora, da parte dei blaugrana.

Di seguito la rete condivisa da un fan su Twitter:

Come detto, però, il Barcellona ha preferito sorvolare sulla sua esultanza pubblicando il gol e i vari replay senza alcuna menzione al “Siuu”. Questo il post dei blaugrana su Instagram:

Precedente Mihajlovic, cure e rabbia: "Tu non puoi capire…". Ma col Bologna sorride Successivo Zenga e il flop di Radu: "Se non c'è protezione, palla avanti sulla punta"

Lascia un commento