Bandierine rosse su Twitter: il motivo dell'ultimo tormentone social

All’improvviso su Twitter sono comparse decine, centinaia, migliaia di post seguiti da bandierine rosse: la nuova moda si è diffusa velocemente, molto più di quanto lo abbia fatto la sua spiegazione. Così in tanti si stanno ancora interrogando sul significato di questo simbolo, ripetuto più volte dopo una frase quasi sempre tra virgolette. I profili ufficiali di alcuni dei club più famosi del mondo hanno subito adottato questa nuova tecnica. Anche diversi account di società italiane in lingua inglese (nazione da cui è partita la “red flag mania”) come RomaFiorentina e Torino, hanno dimostrato di tenersi al passo coi tempi.

Il perché delle bandierine rosse su Twitter

Il significato delle bandierine rosse si intuisce dopo aver letto più di un messaggio: rappresentano un “segnale”, un “allarme” per il lettore. La frase in questione, scritta spesso tra virgolette, è infatti ironica, nel senso che apparentemente afferma una cosa, ma in realtà significa proprio il contrario. Il simbolo della “red flag”, quindi esplicita l’ironia insita nel post ed equivale ad un sottotesto del tipo: “Attenti /non credete a chi scrive o dice queste cose” e anche “Sono ironico, in realtà penso tutto il contrario di quello che sto scrivendo”.  Questo semplice stratagemma sta creando grandi difficoltà di comprensione e chi non afferra subito il significato delle bandierine rosse viene deriso o (peggio!) tacciato di essere un “boomer“…

Dalla Premier alla Serie A, anche sui social dei club spopolano le bandierine rosse

Guarda la gallery

Dalla Premier alla Serie A, anche sui social dei club spopolano le bandierine rosse

Precedente Eleven Sports annuncia in Italia il proprio canale su Amazon Prime Video Channels Successivo Famiglia, Europa e rigori: nelle mani di Tatarusanu, l'altro "uomo ragno"

Lascia un commento