Ballo-Touré: “Il Milan è un sogno, darò il 200% per la maglia”

MILANO“Milan? All’inizio non ci credevo nemmeno, per me è qualcosa di straordinario. Quando ho capito che era vero non riuscivo a crederci fino a quando non sono arrivato a Milano. Mi ha fatto davvero piacere, sono molto felice. E’ un sogno per me.”. Sono le prime parole in rossonero di Fodè Ballo-Touré, nuovo acquisto del Milan. Il terzino senegalese, acquistato dal Monaco, si è raccontato ai microfoni di Milan Tv: “Gioco in maniera aggressiva sono veloce, determinato e forte dal punto di vista mentale. Sono una brava persona. Ai tifosi posso dire che darò il 200% per la maglia. Anche se non dovesse essere tutto facile, spero che mi supportino. Nel calcio ci sono alti e bassi, spero che vorranno aiutarmi nei momenti difficili e io farò davvero di tutto per riuscire a renderli felici. Speriamo di fare una grande stagione.”.

Milan, ufficiale Ballo-Touré

“Voglio arrivare il più lontano possibile con il Milan”

Champions League? – prosegue il nuovo acquisto – Non l’ho mai giocata, purtroppo. Con il Lille siamo arrivati secondi e poi sono andato al Monaco, che però non si era qualificato. Spero di giocarla presto, di dimostrare il mio valore e di arrivare il più lontano possibile con il Milan. L’Italia l’ho seguita in tv: è una grande squadra. Mi ha sorpreso, tutti dicono sempre che giochi in maniera difensiva ma io l’ho vista giocare bene e andare spesso in attacco. Ha meritato di vincere l’Europeo, in finale ho tifato per l’Italia.”. Infine, sui suoi compagni di squadra: Theo Hernandez è molto forte, è cresciuto tantissimo. Per me è uno dei giocatori piu’ importanti del Milan. Con Maignan siamo cresciuti insieme al Psg e poi abbiamo giocato insieme al Lille. Mike per me è come un fratello. Ha una forza mentale pazzesca. E’ molto determinato: quando vuole un cosa la ottiene.”.

Milan, si stringono i tempi per il rinnovo di Kessie

 Colpo Milan: Fode Ballo-Toure

Guarda il video

Colpo Milan: Fode Ballo-Toure

Precedente Salini: "Avere 2 giocatori no-vax nello Spezia ha portato a un cluster" Successivo Napoli, Petagna: "Spalletti sceglierà il meglio per noi e per me"

Lascia un commento