Attimi di paura per Dziczek: ambulanza in campo in Ascoli-Salernitana

Attimi di paura al Del Duca di Ascoli, dove il 22enne Patryk Dziczek è stato costretto a lasciare il campo in ambulanza nel finale del match di Serie B vinto oggi dalla Salernitana sul campo dei marchigiani. È l’86’ quando il centrocampista polacco della squadra campana, entrato un quarto d’ora prima al posto di Capezzi, si accascia a terra senza sensi. 

Attimi di panico

Gli ospiti sono avanti 2-0 grazie alla doppietta segnata da Tutino nel primo tempo, ma in quegli attimi nessuno pensa più al risultato. Cala il gelo tra i giocatori con l’arbitro che interrompe il gioco per far entrare l’ambulanza e i sanitari che prestano i primi soccorsi al giocatore polacco, che ha poi ripreso conoscenza ed è stato trasportato all’ospedale dove verrà sottoposto ai necessari accertamenti.

Precedente Stagione amara per i fratelli Giampaolo: esonerato anche Federico Successivo Serie B, Salernitana e Venezia al secondo posto: Cittadella ko

Lascia un commento