Attacco Juve, Kean e Morata più fuori che dentro. Ecco chi giocherà con Vlahovic

Il reparto sarà ricalibrato per esaltare le caratteristiche del centravanti. Via anche Dybala, ad oggi i maggiori candidati a prendere il posto degli uscenti sono Muriel, Di Maria e Raspadori

Pronti, via: si cambia. Tre dentro, tre fuori. La Juve pare intenzionata a stravolgere quasi completamente il reparto d’attacco, tenendo un solo riferimento al centro: Dusan Vlahovic. Sì perché, in attesa del ritorno in campo di Federico Chiesa – e qui non c’è alcuna voglia di forzare i tempi di recupero, visto l’infortunio delicato – il serbo è l’unico certo del posto in squadra nella prossima stagione. Il resto sarà ricalibrato secondo un restyling di uomini e caratteristiche, così da permettere a Max Allegri di esaltare le caratteristiche del proprio centravanti.

Precedente Dopo Insigne, Koulibaly e Mertens: ADL vuole ridurre gli ingaggi. E la piazza... Successivo Fiorentina: summit tra Italiano e dirigenza per pianificare il progetto Europa

Lascia un commento