Atalanta, riecco il vero Muriel

BERGAMO – Luis Muriel è una delle piuù belle conferme arrivate dalla sfida con lo Young Boys. Il colombiano ha messo a segno il gol del 3-3 finale direttamente da calcio di punizione, in occasione della propria centesima presenza con i nerazzurri. Se nella stagione passata Muriel era considerato il miglior dodicesimo del campionato, con le tante reti da subentrante, negli ultimi 3 mesi il colombiano non era stato quasi mai decisivo: per questo i gol contro Spezia e Young Boys sono il segnale che Gasp lo sta ritrovando ai suoi migliori livelli. E ora i nerazzurri si preparano alla sfida contro la Juve, nella quale è probabile il foirfait di Zappacosta, mentre tra i convocati potrebbe tornare Gosens. 

Zapata e Palomino illudono l'Atalanta, Muriel salva Gasperini all'87'

Guarda la gallery

Zapata e Palomino illudono l’Atalanta, Muriel salva Gasperini all’87’

Precedente LIVE TMW - All or Nothing: Juventus. Il racconto play by play dell'attesissima serie Successivo Diego Armando Maradona Junior/ “Anno triste senza papà, i responsabili devono pagare”

Lascia un commento