Atalanta, Musso cambia maglia e guanti: la destinazione in Serie A

Cambierà la maglia a fine stagione, Juan Musso, portiere dell’Atalanta che non trova più spazio con Carnesecchi titolare alla Dea.

Il portiere argentino si trovava nella condizione di essere tra le principali scelte pure della sua Argentina, dopo i numeri ottenuti da giovane con la maglia dell’Udinese. Ma da quando è arrivato all’Atalanta, e in un primo momento era pure titolare agli orobici, si è trovato coinvolto in una concorrenza così forte da ritrovarsi scalato nelle gerarchie, che lo vedono ad oggi solo come un vice in porta alla Dea ed escluso tra le scelte di Scaloni, che ha il Dibu Martinez come insostituibile tra i pali per la Selecion.

Juan Musso può lasciare l'Atalanta a fine stagione
Juan Musso Atalanta – CalcioNow (La Presse)

Juan Musso non trova più spazio all’Atalanta e quest’oggi sono state annunciate alcune cose in merito al suo futuro, che lo vedranno protagonista di un altro club in Serie A, ma questa volta come titolare. Ci sono diversi club in Italia intenzionati a cambiare portiere e Juan Musso sarà assoluto protagonista del calciomercato estivo.

Atalanta: addio Musso nel 2025, è il colpo in porta in Serie A

Il colpo in porta vede protagonista l’estremo difensore della Dea, Juan Musso, troppo chiuso da Carnesecchi tra i pali, tanto da desiderare di affacciarsi in una nuova realtà, sempre in Serie A.

Magari restando ad alti livelli, perché un ruolo da vice sembra non bastargli più, tanto da cercarsi una destinazione in un club altrettanto ambizioso quanto quello dell’Atalanta.

Con la Dea è riuscito a trovare comunque apparizioni importanti, riuscendo a giocare la bellezza di 19 apparizioni nella manifestazioni Uefa, precisamente 12 in Europa League e 6 in Champions League. Stesse apparizioni che vorrebbe ritrovare nella prossima stagione, ma vivendo un’annata da protagonista. E ad oggi, anche se lontano anche dalla Conference, c’è un club intenzionato ad ambire in grande e con Musso in porta e parliamo del Torino, pronto al grande colpo in porta.

Mercato Torino: Musso il nuovo titolare nel 2025

Secondo quanto riferito dai colleghi di Tuttosport, il Torino in estate andrà a caccia di un nuovo portiere e il primo obiettivo della lista è Juan Musso. Al posto di Vanja Milinkovic-Savic, portiere che ha convinto solo parzialmente per l’annata fatta da alti e bassi in questa stagione, finito anche al centro delle critiche da parte dei supporters piemontesi. In granata potrebbe essere rivoluzione, considerando anche quella che è la posizione dell’allenatore, perché Juric non è certo della sua permanenza al timone del Torino. E dunque, il nuovo allenatore, potrebbe avere un nuovo portiere titolare nel nome di Musso, al Torino.

Juan Musso è il colpo in porta per il 2025 al Torino
Juan Musso – CalcioNow (La Presse)

Torino, le cifre del colpo Musso

Stando ai numeri legati al suo cartellino, che sono calati – a causa dello scarso impiego e dell’età che avanza -, Juan Musso potrebbe arrivare al Torino per una cifra che va intorno ai 6 milioni. La Dea continuerà a chiedere 10 milioni, ma i granata non si spingerà oltre i 5-6.

Musso può lasciare l'Atalanta per continuare a giocare in Serie A
Musso Atalanta – CalcioNow (La Presse)

L’articolo Atalanta, Musso cambia maglia e guanti: la destinazione in Serie A proviene da CalcioNow.

Precedente Juve mai così giovane: si può chiudere un’era Successivo Koopmeiners-Juve, dentro la trattativa: ci sarebbe già l’accordo sul contratto!

Lascia un commento