Atalanta, lesione muscolare per Muriel: “Tempi di recupero non brevi”

Tegola per Gasperini, che rischia di perdere a lungo il colombiano: per la Fiorentina si spera di recuperare Zapata

Brutte notizie per l’Atalanta. Luis Muriel salterà sicuramente sia la ripresa del campionato con la Fiorentina che la prima partita del girone F di Champions League in casa del Villarreal. Ma lo stop non si limiterà alle prossime due partite. L’attaccante colombiano dell’ Atalanta, infortunatosi col Bologna il 28 agosto scorso, a quanto sembrava allora al retto femorale e secondo quanto comunicato alla sua Nazionale – nella quale era stato convocato per il trittico di qualificazioni mondiali, dovendo ovviamente rinunciarvi – al quadricipite sempre della coscia destra, come riportato dal sito ufficiale nerazzurro s’è sottoposto a ulteriori esami stamani che “hanno confermato una lesione muscolare di non lieve entità”.

LUNGA ASSENZA

—  

Sempre secondo quanto spiegato “i tempi di recupero non saranno brevi. Inizialmente Muriel osserverà una settimana di riposo dall’attività fisica, durante la quale verrà sottoposto alle terapie del caso. Al termine dei sette giorni verranno eseguiti ulteriori accertamenti diagnostici per valutare l’evoluzione della lesione”. Gasperini spera di recuperare Duvan Zapata in vista della Fiorentina, partita per cui al momento resta in dubbio anche Robin Gosens, anche se le notizie sul tedesco sembrano più confortanti.

Precedente Atalanta, dopo 23 anni si scioglie lo storico gruppo della Curva Nord Successivo Napoli, Anguissa è arrivato oggi: possibile esordio già con la Juve

Lascia un commento