Atalanta, lavori in corso: dopo le critiche un campo nuovo per il Gewiss

Le immagini delle nuove zolle posate a Bergamo. Dopo Atalanta-Bologna, Gasperini e Gosens si erano lamentati delle condizioni del terreno di gioco

Proseguono al Gewiss Stadium di Bergamo i lavori per rifacimento del manto erboso. Dopo la rimozione delle zolle esistenti, ora si lavora al posizionamento di quelle nuove. Ultimo step è la “cucitura” delle stesse. Il terreno di gioco sarà pronto entro venerdì prossimo, 10 settembre.

PROGRAMMA

—  

Sabato l’Atalanta giocherà in anticipo la sfida contro la Fiorentina, incontro valido per la 3ª di Serie A. Da fine settembre ci saranno anche le gare casalinghe di Champions League: il 29 arriva a Bergamo lo Young Boys.

LAMENTELE

—  

Dopo il pareggio interno contro il Bologna dello scorso turno, Gasperini si era espresso così: “Siamo stati penalizzati dalle condizioni del campo, stranamente non al meglio”. E Gosens gli ha fatto eco: “Faccio fatica a dire che fosse un bel campo, siamo alla prima partita dell’anno e non è possibile avere un campo così. Era troppo brutto e sicuramente ci ha condizionato un po’ perché siamo una squadra che vuole giocare palla a terra in velocità e con pochi tocchi. Oggi invece è stato complicato. Non è una scusa ma alla fine era l’esordio ed è un peccato”. Proprio quel giorno il patron Antonio Percassi e il figlio Luca decisero per i lavori che ora daranno un nuovo manto allo stadio della Dea.

Precedente Neymar-Psg, incredibile clausola da 6 milioni per salutare i tifosi Successivo Milan, ossatura confermata: il Diavolo può puntare in alto, anche... al Fanta

Lascia un commento