Atalanta, Gasperini si gode la coppia Muriel-Zapata

BERGAMO – L’Atalanta di Gasperini, 11 reti nelle ultime 3 giornate con il nuovo assetto sempre più incisivo e Pessina nel ruolo di trequartista di movimento, si coccola sempre di più i due attaccanti colombiani Duvan Zapata e Luis Muriel. Numeri alla mano, è la statistica del numero 9 ex Fiorentina e Siviglia a stupire davvero: quando trova il gol Muriel, l’Atalanta non perde mai. Da quando gioca con la maglia dei bergamaschi, il centravanti classe 1991 di Santo Tomas ha segnato 29 reti distribuite in 21 partite a fronte di 58 presenze complessive. Nelle 21 gare tra campionato, Champions League e Coppa Italia in cui il colombiano ha trovato la via della rete, la squadra di Gasperini non ha mai perso: lo score dice 19 vittorie e solo 2 pareggi contro la Lazio nello scorso campionato (da 0-3 a 3-3) e contro il Bologna nell’ultima gara del 2020 (da 0-2 a 2-2). Il dato è sensazionale se si considera che molto spesso Muriel è stato inserito in campo a gara in corso e dunque ha potuto avere un minutaggio ridotto rispetto a chi normalmente scende in campo da titolare.

Zapata e l'Atalanta demoliscono il Sassuolo 5-1!

Guarda la gallery

Zapata e l’Atalanta demoliscono il Sassuolo 5-1!

Il suo arrivo a Bergamo risale all’inizio della stagione 2019/20, la coppia con Zapata si è riformata come già accaduto in nazionale ma se nella Colombia i due scendono in campo spesso da titolari (uno in mezzo all’attacco, l’altro sulla fascia sinistra), nella Dea la scelta di Gasperini è spesso votata all’alternanza durante la stessa partita. E a giudicare dai numeri assoluti in fatto di media gol, la scelta del tecnico di Grugliasco è decisamente vincente. Nelle 5 stagioni con Gasperini al timone dell’Atalanta, il gruppo nerazzurro ha sempre mandato in gol un sacco di giocatori. Attualmente, in serie A, sono ben 14 i marcatori diversi che hanno scritto il proprio nome sul tabellino ma un punto di riferimento come Zapata, soprattutto per la continuità con cui trova la via della rete, è una certezza assoluta per tutto il gruppo nerazzurro.

Gasperini: "Atalanta di gran lunga superiore"

Guarda il video

Gasperini: “Atalanta di gran lunga superiore”

Precedente Bologna, un attaccante per Mihajlovic: Lammers o Pellegri Successivo Juve, soluzioni "vintage"? L'ironia dei tifosi sui social

Lascia un commento