Atalanta, Gasperini e Papu Gomez firmano la pace

BERGAMO – Le vittorie rasserenano gli animi. E a Bergamo, gli animi sono piuttosto sereni. La straordinaria stagione della squadra di Gasperini rende l’ambiente frizzante, e la conquista della prima finale europea della storia ha portato una ventata di leggerezza. Così, quello che sembrava una storia definitivamente chiusa, si è riaperta improvvisamente. Gian Piero Gasperini e Alejandro Darío Gómez hanno finalmente firmato la tregua.

Una cena per la pace

I due protagonisti si sono ritrovati nei giorni scorsi nel celeberrimo ristorante Il Caffè del Tasso per celebrare – dopo quasi quattro anni – la pace. Nel locale di Bergamo alta Gian Piero Gasperini e Papà Gomez si sono abbracciati e hanno allontanato le ruggini che avevano contraddistinto il loro rapporto degli ultimi anni. Decisivo il ruolo del gestore del locale Marcello Menalli – amico di entrambi – che alla fine è riuscito a ricucire lo strappo e a celebrare una riconciliazione che sembrava impossibile. Al tavolo della pace era presente anche il secondo di Gasperini, Tullio Gritti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente L'Udinese trova tre punti cruciali a Lecce e infiamma di nuovo la corsa salvezza Successivo Zaniolo innamorato: è ufficialmente tornato con l'ex Sara

Lascia un commento