Atalanta, Congerton saluta: il nuovo manager sarà Dane Murphy

Si separano, come già emerso, le strade dell’Atalanta e di Lee Congerton. Il dirigente gallese dal primo marzo ha detto addio alla società nerazzurra dopo aver ricoperto per due anni il ruolo di Head of Sport. Il suo inserimento nel club risale al 2022, ora c’è un nome per sostituirlo.

La nota ufficiale dell’addio di Congerton

L’Atalanta, con una nota sul proprio sito ufficiale, lo ha voluto ringraziare “per l’incrollabile professionalità e dedizione dimostrata nello svolgimento delle sue mansioni mentre Lee Congerton, a sua volta, ha voluto esprimere profonda gratitudine verso le famiglie Percassi e Pagliucaper l’importante e gratificante opportunità professionale offerta, che ha arricchito il suo bagaglio di esperienze”.

Atalanta, chi sarà il nuovo manager

Il nuovo dirigente dovrebbe essere Dane Murphy, ex Ceo del Nottingham ed ex calciatore: esperienza, ancora una volta, al servizio del club.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Udinese-Roma, Smalling costretto al cambio per infortunio: le sue condizioni Successivo Il tifoso interista Giacomo Poretti: "Barella commovente. Dumfries con Theo non ride mai"