Astori e Barone: l’analogia mette i brividi

Una nuova drammatica notizia ha colpito il mondo Fiorentina, col cuore squarciato dal dolore per quanto si è appreso sulla morte di Joe Barone.

Una ferita che era ancora aperta, quella di Davide Astori, nel dramma che vive ancora il club viola, con Biraghi, Milenkovic e chi già c’era nel 2018 quando il povero Davide ci lasciò prematuramente, così come accaduto oggi a Joe Barone.

Davide Astori e l'analogia sulla morte di Barone
Davide Astori – CalcioNow (La Presse)

Ancora col cuore di mezzo, maledetti minuti che hanno anticipato una trasferta della Fiorentina, in un incubo senza sosta per il popolo viola e per la famiglia Fiorentina, del mondo del calcio che si stringe attorno alla stessa squadra viola. Quest’oggi ci ha lasciato Joe Barone, a distanza di sei anni da quel maledetto e tragico momento della morte di Davide Astori.

Fiorentina: dopo Astori, il dramma di Joe Barone

La Fiorentina, intorno all’orario di pranzo del giorno 19 marzo, ha annunciato con una nota ufficiale il decesso di Joe Barone. Una notizia tremenda, che ha colpito il mondo del calcio, dopo il malore che lo ha colpito nelle ore che avevano anticipato la trasferta di Bergamo, per la partita tra Atalanta-Fiorentina.

Una partita che non si è giocata e che si recupererà, con rinvio a data da destinarsi, come accadde al club viola quando sei anni fa, Davide Astori non si svegliò più da quella camera di Hotel in Friuli, prima di Udinese-Fiorentina.

È successo di nuovo alla Fiorentina, in un’analogia che mette i brividi per quanto successo al club viola. Joe Barone ci ha lasciati all’età di 57 anni e, praticamente il 20 marzo, ne avrebbe compiuti 58. Una ferita che si riapre in casa Fiorentina, considerando il lutto già vissuto non tanti anni fa con Davide Astori.

Astori e Barone: l’analogia che mette i brividi

C’è un’analogia che mette i brividi se si pensa a quanto accaduto in casa Fiorentina. È successo ancora una volta a marzo, mese maledetto per la famiglia Fiorentina. Sei anni fa, precisamente il 4 marzo 2018, ci lasciava Davide Astori. Ci lasciava poco prima di una partita della Fiorentina, sempre in trasferta. Successo così anche a Barone, direttore generale che è venuto a mancare per un malore proprio come accadde per Astori, al cuore. Un doppio dramma che non troverà pace per la famiglia viola, che perde prima il proprio capitano e poi il condottiero, perché Barone ha dato anima e corpo per la causa Fiorentina, nel progetto che aveva messo in piedi e stava realizzando assieme al presidente Commisso.

Joe Barone Fiorentina
Joe Barone – CalcioNow (LaPresse)

Ultime Fiorentina: allestita la camera ardente di Joe Barone

Ha allestito la camera ardente la Fiorentina, precisamente al Viola Park e sarà aperta per stringersi attorno al dolore della famiglia viola e di Joe Barone. Dalle 9 del mattino fino alle 21 di sera, stando a quanto è stato comunicato nel corso del pomeriggio.

Morte Joe Barone
Morte Joe Barone – CalcioNow (La Presse)

L’articolo Astori e Barone: l’analogia mette i brividi proviene da CalcioNow.

Precedente Brasile, inchiesta shock sulle molestie sessuali nel calcio femminile Successivo I New York Cosmos salutano Barone: "Profondo dolore e tristezza. Joe amico prezioso"

Lascia un commento