ASCOLTA Il rosa e il nero: il sogno spezzato del re di Taranto

L’idolo, anzi, il re di una città che grazie ai suoi gol accende il sogno del Taranto di andare in Serie A. Tutto si spezza all’una di notte del 6 febbraio 1978, quando Erasmo Iacovone muore in un incidente ad appena 26 anni. Ecco la sua storia

Un inseguimento tra guardie e ladri. Una squadra di provincia che sogna la Serie A. Un attaccante che sa volare. Una cena di consolazione. Un incidente fatale. Una bambina che non conoscerà mai suo padre. Siamo nel 1978 e vi raccontiamo la storia di Erasmo Iacovone.

L’OPERA

—  

“Il rosa e il nero” è un podcast della Gazzetta dello Sport che ti porta all’interno dei misteri del calcio italiano. Ideato e coordinato da Giulio Di Feo, curato e narrato da Chiara Soldi, tratto da testi di Furio Zara. Una nuova puntata ogni mercoledì su gazzetta.it. (Disponibile su gazzetta.it e su tutte le principali piattaforme: Spotify, Google podcast, Apple podcast, Samsung podcast, Amazon music e Audible).

Precedente Messi inaugura la nave da crociera più grande del mondo: la FOTO Successivo I cori per Inzaghi, la tensione alta, i "martellamenti": lnter, i retroscena della Supercoppa