Arthur: "Juve, lavoro da un mese e sono felice"

TORINOArthur è ritornato in campo nell’amichevole tra Juventus e Alessandria dopo l’infortunio e il conseguente intervento per risolvere il problema di calcificazione ossea tra tibia e perone. Il centrocampista brasiliano ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di JuveTV dopo il successo per 2-1 degli uomini guidati da Allegri: “Sono molto felice, ho lavorato duro per questo momento e questi primi minuti li ho sfruttati al massimo. Chiaramente l’amichevole è stata utile dal punto di vista fisico. E’ stata una partita più difficile di un allenamento, per il fisico ha aiutato. Allegri mi ha chiesto di giocare ad un’intensità elevata, toccando palloni e creando gioco. Sono contento di averlo fatto. E’ da un mese che sto lavorando duro. Sono molto grato a tutto lo staff medico della Juve che mi ha aiutato. Sono molto felice perchè non sento più il dolore che avevo“. 

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Torino, Belotti in gruppo: Juric spera per Napoli Successivo Juve, un Kaio Jorge in più: "Ecco cosa cambia tra Italia e Brasile"

Lascia un commento