Arsenal, tonfo a casa del Fulham! Il Tottenham a torna vincere

LONDRA (Inghilterra) – La 20ª giornata della Premier League si chiude a Londra con l’Arsenal che cade 2-1 contro il Fulham a Craven Cottage, un ko che consente al Liverpool (una partita in meno) e all’Aston Villa di chiudere il 2023 al comando della classifica a quota 42 punti. Gunnera alle spalle con 40 insieme al City (una gara in meno). Dopo 4′ i Gunners sbloccano il parziale: tiro di Martinelli, para Leno ma Buakyo Saka è vigile e al posto giusto realizzando il tap-in dell’1-0. I padroni di casa però non demordono e al 28′ Jimenez pareggia. L’Arsenal non spinge più e al 59′, in una carambola ina rea sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva il vantaggio dei Cottagers con il giamaicano De Cordova-Reid lesto nell’area piccola a trafiggere il portiere. Nell’ultima mezz’ora si abbatte un nubifragio che complica ulteriormente le chance di pareggio per i ragazzi di Arteta alla seconda sconfitta consecutiva (3 nelle ultime 6).

Tottenham torna a vincere

Dopo la sconfitta sul campo del Birghton il Tottenham torna al successo (4° nelle ultime 5 gare) interrompendo la striscia di 4 vittorie consecutive del Bournemouth e portandosi a -1 dalla coppia Arsenal-City. Al Tottenham Stadium gli Spurs si sono imposti per 3-1 grazie al gol realizzato al 9′ da Sarr, costretto poi a lasciare la partita in lacrime per infortunio, al raddoppio di Son al 72′ ed al tris siglato all’80’ da Richarlison.

Precedente Il 2023 di Messi: dall'affronto del PSG ai primi trionfi americani. E l'ottavo Pallone d'Oro Successivo Top 11 Gazzetta: 5 portieri in lizza. Votate il numero 1 del 2023