“Arbitro, sei uno str…”: le parole del tecnico inglese che valgono squalifica e una mega multa

Una protesta nel finale vale una squalifica per due giornate e una maxi multa a un collaboratore tecnico del Nottingham Forest Steven Reid. L’ex vice allenatore della Scozia è stato ritenuto colpevole dal Giudice Sportivo della Premier League di aver chiamato l’arbitro “str…” nelle proteste dopo la fine della partita contro il Liverpool.

Nottingham Forest-Liverpool, una protesta che vale migliaia di sterline

Ricostruendo l’accaduto, Darwin Nunez ha segnato il gol decisivo per la vittoria dei Reds all’ultimo secondo della partita contro il Nottingham Forest. Un minuto prima però l’arbitro aveva commesso un errore concedendo alla squadra di Klopp un drop ball incontrastrato dopo che il gioco era stato interrotto per un trauma cranico. Nel finali forti proteste da parte dei padroni di casa: su tutti Steven Reid che inveito contro l’arbitro per tre volte. 5mila sterline di multa e due giornate di squalifica per lui, 75mila sterline per il club. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente UFFICIALE – Juan Jesus non si ferma, ecco cosa vuole fare Successivo Lazio, Tudor punta la Juve: ci sono Guendouzi e Patric

Lascia un commento