Arbitri Champions: a Sanchez Milan-Newcastle, Vincic per Lazio-Atletico

Pubblicate le designazioni per le gare di martedì: a San Siro ci sarà lo spagnolo di Lorca, all’Olimpico il direttore di gara sloveno

La Uefa ha reso note le scelte dei direttori di gara per la sfide di Champions League di martedì,  valide per la giornata inaugurale della fase a gironi dell’edizione 2023/24. Vediamo in particolare gli arbitri che dirigeranno le partite delle italiane: Milan e Lazio saranno entrambe impegnate in casa contro avversarie ostiche, rispettivamente il Newcastle alle 18:45 e l’Atletico Madrid alle 21. I rossoneri dopo il 5-1 subito nel derby accolgono a San Siro le Magpies dell’ex Tonali, la cui presenza in campo è però in dubbio causa infortunio rimediato in nazionale. A dirigere la sfida sarà lo spagnolo José Maria Sanchez Martinez, anch’egli  reduce da una manita avendo arbitrato Barcellona-Betis 5-0 di ieri sera. Sanchez sarà assisto dai connazionali Raul Cabanero e Inigo Prieto, quarto uomo Cesar Soto Grado. Al Var Alejandro Hernandez e il tedesco Marco Fritz.

uno sloveno per la lazio

—  

Per l’incontro tra i biancocelesti e l’Atletico del Cholo Simeone, che segna il ritorno in Champions dopo due stagioni, è stato scelto un team arbitrale sloveno. A dirigere la gara sarà Slavko Vincic. Assistenti Tomaz Klancnik e Andraz Kovacic, Rade Obrenovic sarà il quarto uomo. Al Var Nejc Kajtazovic con il supporto del tedesco Bastian Dankert.

Precedente Virtus Verona poker al Legnago, emozioni senza gol tra Avellino e Foggia Successivo FINALE Monza-Lecce 1-1: Colpani risponde a Krstovic. Pugliesi ancora imbattuti