Arbitri, c’è Orsato per Samp-Inter, ritrova i nerazzurri dopo 3 anni

Era dalla sfida con la Juve del 18 aprile 2018 che non incrociava i nerazzurri, la scorsa stagione era stato Var in Inter-Samp. Napoli-Juventus a Irrati, Milan-Lazio a Chiffi

Dopo tre anni si incrociano di nuovo le strade di Daniele Orsato e dell’Inter: sarà lui ad arbitrare la sfida con la Sampdoria dopo oltre tre anni lontano dai nerazzurri. L’ultima volta era accaduto per la sfida con la Juventus del 28 aprile 2018 con la mancata espulsione di Pjanic dopo uno scontro con Rafinha che è tornata spesso ad accendere le polemiche. La scorsa stagione a San Siro Orsato aveva coperto il ruolo di Var in Inter-Samp, stavolta il neodesignatore Gianluca Rocchi gli ha affidato la direzione della gara dal campo, dopo 1232 giorni.

Le altre designazioni

—  

La scelta di affidare a Orsato la sfida con la Sampdoria (in programma domenica alle 12.30) è di Gianluca Rocchi, recentemente nominato designatore degli arbitri. Orsato era già stato responsabile al Var di Inter-Sampdoria dello scorso anno. Le altre designazioni: per Napoli-Juventus c’è Irrati, Milan-Lazio a Chiffi, poi Marini per Atalanta-Fiorentina; Pezzuto per Bologna-Verona; Pairetto per Cagliari-Genoa; Rapuano per Empoli-Venezia; Sozza per Roma-Sassuolo; Guida per Spezia-Udinese; Aureliano per Torino-Salernitana.

Precedente Abraham-Boga, i destini incrociati dei baby Blues Successivo Colletta di 9 club e volo charter: l'avventuroso ritorno in Europa di colombiani e cileni

Lascia un commento