Ancelotti scatenato nella festa Real: in Spagna il suo gesto è virale

Grazie alla vittoria per 3-0 contro il Cadice al Bernabeu, il Real Madrid si è laureato campione si Spagna per la trentaseiesima volta nella sua storia. Per Ancelotti, invece, si tratta del dodicesimo titolo con i Blancos: l’allenatore ha superao Zidane, diventando il secondo allenatore con più trofei vinti con il club.

Real Madrid, Ancelotti fa partire i cori della festa

Il tecnico di Reggiolo non si è tirato indietro durante i festeggiamenti e, come successo due stagioni fa quando era diventato virale mentre fumava un sigaro sul pullman scoperto, quest’anno si è divertito ancora con la squadra come se fosse un giovanotto. In un video circolato sui social, infatti, si vedono i giocatori cantare dei cori per poi fermarsi e Ancelotti, un po’ sorpreso, li ha fatti ripartire come un capo ultras.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Messi stellare in MLS: un gol e cinque assist in un tempo Successivo Paredes e la bocciatura alla Juve: è una notte di rivincita

Lascia un commento