Ancelotti, il Barcellona e gli errori arbitrali: “Gli ultimi 20 anni in Liga…”

“Non spiegherò quì quali sono stati i miei pensieri personali sulle parole di Xavi. Non voglio spiegarli qui. Hanno parlato molto. Tutti sanno cosa è successo negli ultimi venti anni nel calcio spagnolo. La Guardia Civil sta svolgendo delle indagini. Questo è il vero problema del calcio spagnolo”. Carlo Ancelotti senza giri di parole, pur senza perdere la sua signorilità. L’allenatore del Real Madrid ha replicato così alle accuse di presunte sviste che hanno favorito le Merengues provenienti dalla catalogna.

Las Palmas-Real Madrid, parla Ancelotti

Le dichiarazioni sono state rese alla vigilia della trasferta sul campo del Las Palmas: “Non vediamo l’ora di giocare la partita nel miglior modo possibile. È una partita che può essere complicata perché loro giocano un buon calcio, difendono e attaccano bene”. “Chi sostituirà Bellingham? Brahim Diaz e Joselu sono opzioni possibili. Sono riusciti a mettersi in mostra dopo che mi sono affidato a loro come sostituti”.

Ancelotti sulle condizioni do Courtois e Militao

Il punto sull’infermeria: Courtois e Militao hanno entrambi la possibilità di giocare in questa stagione. Il processo di recupero sta andando molto bene, si stanno allenando a livello individuale. Siamo a febbraio e questo tipo di infortuni durano 6, 8 mesi, quindi credo che recupereranno prima della fine della stagione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Clamoroso Klopp, lascia il Liverpool: "Uno shock per tutti, ma c'è un motivo" Successivo De Laurentiis shock: "Osimhen via dal Napoli. Mourinho? Ecco la verità"