Ancelotti e la Juve: storia di un amore mai nato

Dal mancato passaggio al Fenerbahçe alla tifoseria contro, i bianconeri ritrovano un tecnico con cui è mancato feeling: ecco i motivi

Spiegare il rapporto tra Carlo Ancelotti e la Juventus è abbastanza semplice: una fusione a freddo che, come quasi tutte le operazioni di questo tipo, non ha dato i risultati immaginati poiché alla base, dall’una e dall’altra parte, mancava il presupposto necessario a far decollare qualsiasi avventura: l’amore.

Precedente Palermo: presentate le nuove maglie per la stagione 2022-23 Successivo Bologna, Fenucci: "Stop con le cessioni, mancano tre giocatori"

Lascia un commento