Ancelotti condanna il Granada: doppio Brahim Diaz nel poker del Real

GRANADA (Spagna) – Largo successo per 4-0 per il Real Madrid, già campione di Spagna, nella 35esima giornata della Liga sul campo del Granada. In gol per la formazione di Ancelotti l’ex Milan Brahim Diaz con una doppietta, Fran Garcia e Guler. Tutto facile dunque per i Blancos che pur con un ampio turnover per preservare i titolari in vista del prossimo 1 giugno quando si giocheranno la finale di Champions League a Wembley con il Borussia Dortmund si portano a quota 90 punti in classifica. Granada fermo a 21 e condannato alla retrocessione dal Madrid.

Villarreal in corsa per l’Europa, Siviglia ko al 97′

Vittoria al fotofinish del Villarreal in casa contro il Siviglia. Ospiti due volta avanti con una doppietta di En Nesyri, Sottomarino Giallo bravo a rimontare in entrambe le occasioni prima con Sorloth e poi con Mosquera, trovando poi il gol del successo al 97′ ancora con Sorloth. Con questi tre punti il Villarreal sale a 48 in classifica, provando a tenere viva la speranza di un posto in Europa, mentre il Siviglia resta fermo a quota 41. Un gol di Gonzalez regala la vittoria per 1-0 al Maiorca, in casa, contro il Las Palmas. Con questo successo la formazione di Aguirre si porta a 35 punti in classifica allontanandosi dalle zone calde, mentre la compagine guidata da Garcia Pimienta resta a quota 37.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Bundesliga, Borussia Dortmund con la testa alla finale di Champions: che tonfo a Mainz! Successivo I Drughi assicurano: "Finché Allegri sarà l'allenatore della Juventus non lo contesteremo"

Lascia un commento