Precedente Teatro e tortellini: c’era una volta Turkyilmaz, lo svizzero più italiano di sempre Successivo MD: “Messi, ecco il testo del burofax inviato al Barcellona”

Lascia un commento