Altro che Lewandowski, il bomber è Skriniar! La Slovacchia vince 2-1

La Polonia di Paulo Sousa perde dopo aver recuperato l’autorete di Szczesny con il gol del torinista Linetty. Espulso Krychowiak, decide il difensore interista

Aspetti Lewandowski, appare Skriniar. Il centrale dell’Inter ha deciso la sfida tra Slovacchia e Polonia, finita 2-1 e prima grande sorpresa di questo Europeo. Una vittoria sofferta e complicata che è stata propiziata da un po’ di fortuna, autogol di Szczesny, e dalla sciocchezza di Krychowiak che ha rimediato il primo rosso del campionato quando la Polonia si era ripresa.

Autogol di Szczesny

—  

Con la Polonia incapace di creare pericoli la Slovacchia ha preso la mira con un bel tiro di Duda ed è passata in vantaggio al 18’. Grande azione di Mak a sinistra, l’esterno del Ferencvaros è andato via facilmente a Jozwiak e Bereszynski e ha tirato colpendo il palo vicino, palla che è rimbalzata sul braccio destro di Szczesny ed è finita dentro. Kucka ha spedito alto un bel tiro, e lo stesso ha fatto Krychowiak dall’altra parte, con la Polonia sempre appannata e incapace di attivare Lewandowski.

Pari di Linetty

—  

Ma in grado di trovare il pari 30 secondi dopo la pausa: gran filtrante di Klich per Rybus, passaggio dal fondo al cuore dell’area, tocco sporco ma efficace di sinistro di Linetty e pareggio, la terza rete del torinista in nazionale. Evidente la crescita della Polonia, frenata però improvvisamente dal secondo giallo rimediato da Krychowiak al 62’, con l’inerzia della partita di nuovo cambiata.

Ecco Skriniar

—  

Al 69’ su azione d’angolo la palla è finita a Skriniar e il centrale nerazzurro ha bruciato Szczesny con un destro dai 15 metri molto preciso ed angolato. Anche per Skriniar è il terzo gol in nazionale, e vale tre punti preziosissimi. La Polonia nel forcing finale ha avuto due grandi occasioni con Lewandowski e Bednarek, ma sono finite fuori. Sabato la Slovacchia aspetta la Svezia, mentre la squadra di Paulo Sousa andrà al caldo infernale di Siviglia ad affrontare la Spagna già con l’acqua alla gola.

Precedente Show all’Europeo, flop a Roma: cos’è andato storto con Schick Successivo Schick, video gol da centrocampo contro la Scozia/ Euro 2020, lo show dell'ex Roma

Lascia un commento