Altafini e Annamaria, il colpo di fulmine è per sempre

Lei era la moglie di Barison, lui era sposato: la storia scoppiata a Napoli scandalizzò l’Italia, ma è diventata un legame che continua da più di cinquant’anni

All’epoca questa storia venne definita un classico triangolo. Lui, lei, l’altro (cioè, il marito). Ma una semplice e banale figura geometrica non può spiegare un’avventura che dura da più cinquant’anni. C’è dell’altro che emerge dietro le ombre della superficialità: l’amore. Se non ami una donna o un uomo, non resti accanto a lui o a lei per più di mezzo secolo, condividendone gli istanti di felicità, i profondi dolori, le esperienze e perfino i pensieri, i sussurri. Sarebbe impossibile resistere a una simile tortura in assenza di un sentimento forte. E difatti qui il sentimento forte c’è, si è consolidato nel tempo, le radici sono ben piantate nella terra e l’albero si è alzato fino quasi a toccare il cielo. 

Precedente Juventus-Empoli, le probabili formazioni: Nicola conferma la coppia Cerri-Cambiaghi Successivo L'oro dell'Africa, da Camara a Kaboré: ecco le nuove perle di Coppa