Allerta ultras per Marsiglia-Atalanta: tutti i dettagli

Massima allerta nella città di Marsiglia a due giorni dalla sfida tra Olympique e Atalanta, protagoniste della gara d’andata delle semifinali di Europa League, in programma giovedì 2 maggio alle ore 21. Sarà esodo bergamasco in Francia, ma i rapporti fra la tifoseria nerazzurra e gli ultras marsigliesi non sono idilliaci, ecco perché è stato già rafforzato il sistema di sicurezza.

Europa League, il piano di sicurezza per Marsiglia-Atalanta

Saranno quasi 1.000 gli agenti presenti nei pressi dello “Stade Vélodrome” di Marsiglia, in occasione del confronto tra l’Olympique di Gasset e l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, pronte a giocarsi un posto in finale di Europa League. Attesi circa 3.000 tifosi bergamaschi in terra transalpina. L’obiettivo della polizia, chiaramente, è “evitare soprattutto che gli ultras del Marsiglia e gli ultras italiani entrino in contatto”, ha ribadito Rémi Bourdu, capo di gabinetto del prefetto di polizia delle Bouches-du-Rhône. Il punto d’incontro dei supporters nerazzurri sarà lontano dal centro di Marsiglia, prima di dirigersi in direzione dello stadio: viaggeranno utilizzando la metropolitana locale, su treni organizzati appositamente per i tifosi in trasferta, scortati dalla polizia. Una volta al “Vélodrome”, all’ingresso dell’ampio settore ospiti, saranno sottoposti ad un ulteriore prefiltraggio, con decine di agenti chiamati a formare cordoni utili a delimitare la zona e ad evitare contatti fra le tifoserie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Bayern Monaco-Real Madrid 0-1 diretta, la semifinale di Champions League LIVE Successivo A tifare Alcaraz, sfidava la Juve di Del Piero col Real: lo riconoscete?

Lascia un commento