Allegri e non solo, è bufera Juve: “Si sono insultati tra loro”

Mentre la posizione di Allegri scricchiola la Juve è al centro di un altro caso: volano parole grosse e arriva la spiegazione.

Cristiano Giuntoli dovrà prendere la decisione più difficile della sua esperienza in bianconero. Alla Juve lo hanno scelto proprio per questo, ma quando si parla di Allegri tutto diventa più complicato.

Juve si insultano tra loro
Massimiliano Allegri, allenatore della Juve (calcionow.it) – LaPresse

Il futuro del tecnico resta infatti un rebus totale, in cui l’unico vero dato di fatto è un contratto che lo lega al club per un’altra stagione. Le dichiarazioni vanno in una sola direzione, che per certi versi complica il cammino bianconero, soprattutto quando si parla di mercato.

Giuntoli ha infatti ribadito la fiducia nell’allenatore lasciando di fatto nelle mani di Allegri la decisione. Se il tecnico dovesse rispettare il contratto, il prossimo mercato si muoverà sulle idee tattiche dell’allenatore. In caso contrario sarà un uomo nuovo al comando a dettare le linee e le nuove idee, e intanto il pubblico di fede bianconera si divide. 

“Si sono insultati”: ecco cosa è accaduto

Lo score dei bianconeri nelle ultime 7 partite è un dato ormai noto, così come la spaccatura fra i tifosi. Lo striscione esposto in curva, con il quale lo zoccolo duro della tifoseria ha ringraziato l’allenatore per aver superato 1000 punti in bianconero, è un evidente messaggio.

La posizione dell’allenatore però divide, e mentre la Juve si interroga, emerge un’altra spaccatura destinata a creare un nuovo caos nell’ambiente bianconero. ‘Solo tu 1000 e più… immenso Allegri’. Questo è il messaggio con cui la curva bianconera ha ringraziato Max Allegri.

Juve tifosi si sono insultati
Il cuore della tifoseria della Juve (calcionow.it) – LaPresse

Un attestato di stima chiaro, proprio mentre la Juve, contro l’Atalanta, incassava due reti nate da chiari errori di concentrazione che hanno poi portato la gara sul pari. In quel preciso istante dal settore distinti sono arrivati i fischi sonori ai bianconeri, che hanno scatenato un vero e proprio caos fra tifosi.

Dalla curva è arrivata infatti la risposta che ha messo a tacere la questione, ma quel “Siete sempre un pubblico di m….”, ha allargato la spaccatura fra chi sostiene Allegri e chi invece crede che la sua avventura alla Juve sia giunta al capolinea. Una parte della tifoseria, che si fa sentire in maniera forte sui social, mette l’accento sui 6 punti conquistati nelle ultime 7 partite.

In tanti però non dimenticano le vittorie e l’attaccamento dell’allenatore al club, soprattutto nei momenti più difficili, e gli schieramenti fanno sentire la loro voce proprio in una fase caldissima per il futuro dell’allenatore. La scelta toccherà proprio all’allenatore livornese e a Giuntoli, ma la sensazione è che nonostante le critiche, ci sarà sempre una parte di tifoseria legata ad uno dei tecnici italiani più vincenti della storia, chiamato ora alla decisione più difficile della carriera.

L’articolo Allegri e non solo, è bufera Juve: “Si sono insultati tra loro” proviene da CalcioNow.

Precedente Szczesny lascia la Juventus, hanno scelto il nuovo portiere Successivo Clamoroso Taylor: un giocatore vuole dargli il cinque e viene espluso!