Allegri e il commento su Huijsen alla Roma: "Scelta giusta? Vedremo"

Massimiliano Allegri perde CambiasoZper Salerno. “Ha 38.5 di febbre”. E dunque domani all’Arechi, con la Salernitana, ci sarà Weah. “Sta bene, può fare i 90 minuti”. Per il resto, Max chiede attenzione e lavoro. Non si fida della squadra di Pippo Inzaghi nonostante il 6-1 di giovedì in Coppa Italia. “Domani sarà totalmente un’altra partita, più complessa, la Salernitana può salvarsi ancora. Saranno una sfida difficile e 3 punti importantissimi: se andiamo giù con la testa giusta allora avremo più opportunità. Dobbiamo fare una partita migliore di testa rispetto a giovedì”.

Nicolussi sì, Yildiz no

Al posto dello squalificato Locatelli ci sarà Nicolussi. “Si, toccherà a lui. E poi a Gatti, Bremer e Danilo che ha bisogno di giocare. In attacco dovrebbe tornare Vlahovic, ma ora vediamo un po’ di cose dopo l’allenamento, perché con questa influenza in giro è un periodo che non sai mai”. Davanti Chiesa e non Yildiz, il baby fenomeno del momento. “All’inizio o in corsa non è importante, sono tutti giocatori importanti. Questo gruppo sta facendo cose importanti perché tutti hanno messo da parte l’io. E’ così che si costruisce un gruppo vincente. A proposito: voglio ricordare con affetto Luca Vialli a un anno dalla scomparsa. Lui Impersonificava al massimo il valore del gruppo e della Juve”. Finale sulla corsa con l’Inter: “Dobbiamo solo continuare a lavorare. Mai abbassare la guardia, nel calcio può succedere di tutto. E la Juve deve fare la Champions”.

Huijsen alla Roma, Allegri: “Scelta della società”

Allegri, protagonista della consueta conferenza stampa pre gara, ha avuto modo di affrontare anche il tema mercato. In queste ore, ha tenuto banco la querelle Huijsen, sbarcato a Fiumicino per sposare il progetto tecnico della Roma di Mourinho, almeno fino a fine stagione. Così Allegri all’indomani della cessione del giovane talento olandese: “Huijsen? La società ha fatto una scelta insieme al ragazzo, vedremo cosa dirà il campo, solo lì si vedrà se la scelta sarà stata corretta“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta Mourinho: la conferenza stampa prima di Roma-Atalanta LIVE Successivo Sprint per Djalò: la Juve prova a beffare l’Inter