Allegri: “Benfica importante, non decisiva. Di Maria c’è, non so se dall’inizio. Forse anche Szczesny”

Il tecnico della Juve alla vigilia della Champions: “Assente anche Alex Sandro, forse recupera Szczesny. Io squalificato col Monza? Non so, ho avuto una reazione sbagliata e mi dispiace”. Danilo: “È decisiva, ancora più importante dopo il k.o. col Psg. Serve un passo avanti nella mentalità”

“Domani non è decisiva, ma importante. Dovremo giocare da squadra, compatti e non dovremo avere amnesie”. Lo ha detto l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri nella conferenza di presentazione alla vigilia della partita di Champions League contro il Benfica. Confermando le indicazioni emerse nell’allenamento della mattina: “Abbiamo recuperato Di Maria, non so se però lo schiererò dall’inizio. Szczesny forse potrà essere a disposizione, Alex Sandro ha avuto un problema all’adduttore sul rigore con la Salernitana e valuteremo per Monza. Rabiot e Locatelli sono out”.

Dopo la Salernitana

—  

A domanda, Allegri torna anche sui fatti del 3-2 annullato ingiustamente contro la Salernitana: “Non ho mai espresso giudizi sugli arbitri, per me l’argomento si è chiuso domenica sera. Io squalificato col Monza? Non lo so, ma secondo me sarebbe più giusto far pagare una multa, anche salata, e devolvere il ricavato a chi ne ha bisogno. Allenatori nervosi? Parlo per me, domenica ho avuto una reazione sbagliata e mi dispiace”.

Parla Danilo

—  

In conferenza anche Danilo, che ha detto: “Domani dobbiamo vincere la partita. La gara col Benfica sarà decisiva come tutte, ma non avendo vinto la prima è ancora più importante. Sappiamo di dover migliorare e dobbiamo farlo in fretta. Sappiamo di dover fare un passo in avanti anche in termini di mentalità per ottenere le vittorie che richiede la Juve: le squadre che vincono sono quelle che riescono a essere continue e noi dobbiamo affrontare tutte le gare e tutti i momenti al massimo”. E sul suo ruolo: “Ho giocato già diverse volte da centrale, e devo dire che mi diverto di più”.

A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO

Precedente Giocatori tracciati in 29 punti in tempo reale: come funziona il fuorigioco semi-automatico Successivo Risultati Champions League, classifiche/ Diretta gol live score 2^ giornata

Lascia un commento