Alla Rai le “prime scelte” di Qatar 2022: trasmetterà tutto il Mondiale, 28 gare in esclusiva

Il secondo pacchetto, le cosiddette seconde scelte, composto da 36 partite, se lo è aggiudicato Amazon Prime Video che, come la Rai, avrà semifinali e finali

Manca l’ufficialità, arriverà a breve: la Rai trasmetterà tutte le partite dei Mondiali di calcio in Qatar 2022 (21 novembre-18 dicembre): l’emittente di Stato si è infatti aggiudicata il bando Fifa e il relativo pacchetto B1 (28 gare “prime scelte” comprese semifinali e finali), mentre il secondo pacchetto, denominato B2 è andato ad Amazon Prime Video e comprende 36 partite (le “seconde scelte”, comprese però semifinali e finali). La Rai quindi trasmetterà tutte le partite, di cui 28 in esclusiva.

Ritorno

—  

Per la Rai si tratta di un ritorno dopo la rinuncia del 2018, quando i mondiali di Russia furono trasmessi da Mediaset, stavolta sfilatasi dal bando assieme a Sky.

Precedente Serie B, Empoli, Dionisi: "Finalmente torniamo a giocare" Successivo Abusi e razzismo, lo Swansea "sciopera" online: social chiusi per 7 giorni

Lascia un commento