All-in Juventus, Giuntoli è disposto a pagarlo 50 milioni

Il Football Director bianconero rompe gli indugi e parte all’assalto del gioiello: ecco la mossa di Giuntoli, che mette sul piatto 50 milioni

Dopo gli ultimi deludenti risultati della squadra, che sul campo ha ottenuto solo 6 punti nelle ultime 7 gare – con una sola vittoria conseguita peraltro a tempo scaduto grazie all’improbabile bomber di giornata Daniele Rugani – la Juve si interroga sul futuro.

All-in Juve: Giuntoli mette sul piatto 50 milioni
Juve, intenzioni molto serie per il gioiello africano (AnsaFoto) – Calcionow.it

Ovvero sul quantificare con esattezza in quanto consista il gap da colmare nei confronti dell’Inter, assoluta dominatrice del campionato, ed eventualmente sulle altre rivali che potrebbero presentarsi ai nastri di partenza della prossima stagione con una rosa più competitiva di quella dei bianconeri.

L’unica buona notizia dell’ultimo periodo – un trend negativo iniziato dal pareggio interno contro l’Empoli del 27 gennaio – è arrivata a causa di ‘demeriti’ altrui. L’eliminazione del Napoli Campione d’Italia in carica dalla Champions League ha certificato l’ammissione della ‘Vecchia Signora’ alla prima edizione del Mondiale per Club del 2025.

Un ulteriore motivo per osare in fase di campagna acquisti, con gli introiti garantiti da una qualificazione alla prossima Champions che davvero non dovrebbe sfuggire, considerando il margine di sicurezza sul quinto posto.

Giuntoli rompe gli indugi: pronti 50 milioni

La ricapitalizzazione di 200 milioni approvata nello scorso novembre ha già dato respiro alle casse societarie, ma mai come in questo momento storico c’è da mettere sul piatto tutta l’abilità del Football Director Cristiano Giuntoli, da cui – inutile nascondersi – si attende ancora un colpo ‘alla Kvaratskhelia’. Un acquisto in grado di squarciare il calciomercato estivo.

Ottima risorsa nella vittoria della Coppa d’Africa da parte della sua nazionale, la Costa d’Avorio, Ousmane Diomande a soli 20 anni è già una certezza del calcio africano. Arrivato allo Sporting CP dal Midtjylland nel gennaio del 2023 per soli 7,5 milioni di euro, il classe 2003 si è subito imposto nella realtà portoghese a suon di prestazioni impeccabili.

All-in Juve: Giuntoli mette sul piatto 50 milioni
Ousmane Diomande, Juve disposta a svenarsi per il difensore ivoriano (LaPresse) – Calcionow.it

Possente fisicamente, veloce, attento e concentrato, il difensore centrale aveva già rubato l’occhio proprio nel doppio confronto di Europa League contro i bianconeri poco meno di un anno fa. Dopo aver attirato l’attenzione dei maggiori top club europei, che hanno già avviato dei sondaggi esplorativi per anticipare la concorrenza, Diomande è finito nel mirino della Juve. Che non vuole perdere troppo tempo.

Cristiano Giuntoli, come riferisce il portale spagnolo ‘Todofichajes.com‘, avrebbe individuato nel 20enne ivoriano il tassello perfetto per la difesa del prossimo anno: tutto è pronto per l’assalto. Secondo la stampa spagnola il dirigente fiorentino sarebbe disposto a mettere sul piatto 50 milioni per assicurarsi le prestazioni del difensore, titolare di un contratto fino al 30 giugno del 2027 col club lusitano.

L’articolo All-in Juventus, Giuntoli è disposto a pagarlo 50 milioni proviene da CalcioNow.

Precedente La Juventus va in ritiro prima della gara con il Genoa: i motivi della scelta Successivo Deschamps svela il retroscena: Pogba tornerà a giocare. Qual è il piano