Alcaraz è della Juve, ufficiale: le cifre dell’operazione e il comunicato

Carlos Alcaraz è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Max Allegri ha finalmente il suo rinforzo di centrocampo almeno fino alla fine della stagione corrente. Il centrocampista argentino classe 2002, prelevato dal Southampton, oggi ha svolto le visite mediche a Londra e il suo arrivo in Italia è previsto nella giornata di domani. Alcaraz arriva a Torino sponda bianconera in prestito con diritto di riscatto: al club inglese andranno immediatamente 3,9 milioni di euro, che potranno diventare quasi 6 nel caso in cui venissero raggiunti determinati obiettivi. La cifra per l’eventuale riscatto del calciatore, invece, ammonta a 49,5 milioni di euro pagabili in tre esercizi. Cifra che potrebbe anche salire al raggiungimento di altri obiettivi sportivi. Carlos indosserà la maglia n.26, precedentemente indossata da Lichsteiner e in passato da Edgar Davids

Alcaraz, il comunicato della Juve

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società Southampton Football Club per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2024, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Carlos Jonas Alcaraz Duran a fronte di un corrispettivo di €3,7 milioni, oltre ad oneri accessori di €0,2 milioni, che potrà essere aumentato per una cifra non superiore a €1,9 milioni al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi. Inoltre, l’accordo prevede la facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore a fronte di un corrispettivo pattuito pari a €49,5 milioni, pagabili in tre esercizi, che potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 31 gennaio Successivo Italfutsal sconfitta dal Marocco in gara-1. "Non meritavamo di perdere"

Lascia un commento