“Alaba, Real Madrid in pole ma il Manchester City non molla”

MADRID (SPAGNA) – Secondo “As”, il Real Madrid avrebbe trovato l’accordo con David Alaba ma non è ancora detta l’ultima parola. L’austriaco, in scadenza di contratto col Bayern Monaco, starebbe ancora valutando le varie proposte, come quelle da Manchester City, Manchester United, Liverpool, Chelsea e Psg. I blancos sembrano i favoriti, forti di un’intesa per un quadriennale da 11 milioni di euro netti a stagione, ma solo verso aprile-maggio Alaba comunicherà la sua scelta. Il City, infatti, avrebbe provato un rilancio dell’offerta che arriverebbe a offrirgli 14 milioni all’anno più bonus. Al Real si dicono comunque fiduciosi, facendo leva sul proprio blasone e contando sulla volontà di Alaba di misurarsi col calcio spagnolo.

Precedente Agnelli lancia l'allarme: "Il calcio rischia grosso" Successivo Dzeko-Fonseca, i tifosi: “Rispetto per il tecnico. Confronto, ma via la fascia”

Lascia un commento