Ai club solo una fettina del business Fifa: la Juve prima italiana. Tutte le cifre

Il quadriennio si è concluso in Qatar con il record di 7,5 miliardi di dollari di ricavi: i milioni girati alle squadre come indennizzo per i giocatori “prestati” al Mondiale saranno ben meno

Alla vigilia della finale tra Argentina e Francia, Gianni Infantino ha annunciato che la Fifa toccherà gli 11 miliardi di ricavi nel prossimo quadriennio che si concluderà nel 2026, dopo il record di 7,5 dell’attuale ciclo culminato con la prima Coppa del Mondo in terra araba. Anzi, a consuntivo quegli 11 miliardi saranno ancora di più, visto che nelle previsioni non sono inclusi gli effetti del nuovo Mondiale per club a 32 squadre appena lanciato per il 2025. È il globalismo, bellezza.

Precedente TMW RADIO - M. Orlando: "Messi e Maradona allo stesso livello, parliamo di due extraterrestri" Successivo Touré, Cheddira e... Il Toro segue anche i talenti della B