Agostino Di Bartolomei, stasera l’evento a Viterbo con Ariele Vincenti

Un evento dedicato alla leggendaria figura di Agostino Di Bartolomei, iconico capitano di calcio che a Roma ha lasciato un segno indelebile con lo scudetto del 1983. Il tutto con l’interpretazione di Ariele Vincenti, per una serata, organizzata dall’associazione “La festa delle medie”. E allora “Ago, capitano silenzioso” non solo vuole celebrare una figura storica del calcio italiano, ma anche offrire un’occasione di incontro e di memoria collettiva.

Agostino Di Bartolomei, appuntamento a Viterbo 

L’appuntamento è per stasera, alle ore 21, al Richiastro a Viterbo, in via della Marrocca 16. Ariele Vincenti, attore, autore e regista teatrale romano, presenterà un intimo ritratto di Di Bartolomei, esplorando la vita e la carriera del calciatore attraverso aneddoti, racconti e riflessioni personali. Di Bartolomei, il capitano silenzioso, un uomo cresciuto in borgata, tra partite sui prati e cinematografi, che con il suo linguaggio forbito, portava in giro per l’Italia una romanità diversa, piena di solidarietà e ironia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Napoli, i convocati di Conte per il ritiro di Dimaro: la lista completa Successivo Il Como è scatenato: Pau Lopez, Varane e due punte!

Lascia un commento