Aggressione alla Hamraoui, nuova puntata: la moglie di Abidal vuole divorziare!

La richiesta della signora Hayet causata dalla fondatezza della relazione extraconiugale del marito con l’atleta picchiata

L’aggressione. Le indagini. E un (presunto) tradimento con richiesta di divorzio. C’è un nuovo capitolo nella storia legata alla rappresentativa femminile del Paris Saint Germain, che si allarga e si sviluppa.

Capitoli Prima c’è stata l’aggressione a sprangate ai danni della calciatrice Hamraoui, avvenuta lo scorso 4 novembre, a seguito della quale è stata arrestata la compagna di squadra Diallo, presunta colpevole, e causata forse dalla rivalità in campo tra le due. Poi il coinvolgimento di Eric Abidal, ex difensore del Barcellona e della Francia, e di sua moglie Hayet. Infine, la richiesta di divorzio da parte di quest’ultima, confermata dall’avvocato Jennifer Losada, secondo cui – come riferito a Esport 3 – la sua cliente è stata “obbligata dalle circostanze e con sconcerto per il caso Hamraoui”. Perché? L’ipotesi è che possano essere fondati i sospetti di una relazione extraconiugale tra l’ex calciatore e l’atleta aggredita: relazione che avrebbe scatenato la reazione della Diallo. Ipotesi, quella del rapporto del marito con la Hamraoui, dalle quali la signora Hayet aveva preso le distanze. E che, invece, sarebbero fondate…

Precedente Diretta Young Boys Atalanta/ Streaming video tv: Pessina fu decisivo a Bergamo Successivo Juve, Allegri: "Primo o secondo posto nel girone di Champions conta relativamente"

Lascia un commento