Addio già deciso: dal Barcellona alla Serie A

Contratto in scadenza a giugno e niente rinnovo: dal Barcellona alla Serie A, colpo clamoroso

Non è stato un anno particolarmente felice per il Barcellona fino ad oggi. Fuori dalla lotta al titolo già da un po’, la squadra di Xavi sta facendo grande fatica non solo nei risultati ma anche nella qualità del gioco. Per questo motivo l’allenatore ha annunciato il suo addio a fine stagione, confermato anche nella recente conferenza stampa.

Dal Barcellona alla Serie A: colpo clamoroso
Sergi Roberto occasione di calciomercato in Serie A (ANSA) – CalcioNow.it

In Spagna infatti si parlava di un possibile ripensamento. Indiscrezione smentita dallo stesso Xavi, che quindi lascerà sicuramente la sua casa per magari, chissà, ritornare più avanti. A giugno però non sarà l’unico a dire addio al Barcellona: con un contratto in scadenza quest’anno, potrebbe salutare anche l’ultimo dei vecchi senatori del grande Barça. Si tratta di Sergi Roberto, l’attuale capitano della squadra e vincitore di due Champions League: una con Guardiola e un’altra con Luis Enrique. Non è mai stato una stella né un titolare inamovibile, ma è cresciuto nella Masia ed è sempre stato un jolly per tutti gli allenatori. Il rinnovo non sembra ad oggi un’opzione concreta: molto più probabile l’addio, con Major League Soccer sullo sfondo oppure un clamoroso approdo in Italia.

Si svincola dal Barcellona: arriva in Italia

Stando a quanto riportato da fichajes.net, oltre agli USA per Sergi Roberto ci sarebbero anche delle proposte da club italiani. La fonte non cita le squadre ma parla di grandi. Una cosa è certa: un giocatore così, tatticamente duttile e con grande esperienza (e nemmeno così troppo avanti con l’età perché classe 1992) tornerebbe utile a tantissime squadre del nostro campionato.

Dal Barcellona alla Serie A: colpo clamoroso
Sergi Roberto occasione per la Serie A (ANSA) – CalcioNow.it

Una di queste è sicuramente il Milan, che avrebbe bisogno di inserire nel proprio Roster anche elementi di esperienza, qualità e con mentalità vincente. Sergi Roberto ha vinto tantissimo in carriera ed è sempre stato utile alla causa. In rossonero porterebbe tante caratteristiche che oggi alla squadra mancano. Così come potrebbe essere un’idea per la Juventus, che in estate dovrà rifondare, e anche per l’Inter, dove potrebbe ricoprire il ruolo di esterno a tutta fascia o da centrocampista centrale. Un colpo a zero euro in pieno stile Marotta, che nel frattempo per la mediana ha già portato a casa Zielinski. Inutile dire che lo spagnolo potrebbe far comodo anche a Napoli e Roma. Insomma, la scelta per lui non manca ma il richiamo della Major League Soccer è molto forte. Negli States potrebbe ritrovare tanti vecchi amici e compagni di successi: Lionel Messi, Jordi Alba, Luis Suarez e Riqui Puig su tutti.

L’articolo Addio già deciso: dal Barcellona alla Serie A proviene da CalcioNow.

Precedente Haaland, risposta polemica al rivale del Liverpool: "Non conosce la sensazione" Successivo Pronto l’assalto a Leao: offerta da 150MLN, il Milan trema