Addio ad Alberto Mandolesi, storico narratore della Roma dai tempi di Liedholm

ROMA – È morto a 76 anni Alberto Mandolesi, storico giornalista legato alla Roma, volto delle tv locali e voce di tante radio capitoline da oltre 40 anni. Nato il 29 settembre 1947, Mandolesi era noto per il suo stile pacato ed equilibrato, senza gli eccessi che talvolta caratterizzano l’emittenza schierata al fianco di una squadra. Proprio ieri, in occasione di Roma-Inter, i tifosi giallorossi gli avevano dedicato uno striscione con scritto “Forza Alberto, raccontaci un altro gol!“. Nelle ultime ore infatti si era sparsa la voce dei suoi problemi di salute. Mandolesi era voce nota della radio locali già negli anni ’80, ai tempi della Roma di Liedholm, tanto da raccontare la cavalcata giallorossa in Coppa dei Campioni nel 1983-84, interrotta soltanto in finale per mano del Liverpool.

(A breve il servizio completo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente I tifosi del West Ham lasciano lo stadio a fine primo tempo: cosa è successo Successivo Cagliari, altre indiscrezioni sulle dimissioni minacciate da Ranieri: "Se il problema sono io ditelo"

Lascia un commento