Abraham pazzo di Mourinho: “Ho imparato più con lui che in tutta la mia vita”

ROMA – Una chiamata inaspettata al telefono. Era Mourinho. “Vuoi goderti un po’ di sole o stare sotto la pioggia?”. Così lo Special One ha iniziato la conversazione con Tammy Abraham per convincerlo ad accettare l’addio al Chelsea per trasferirsi alla Roma. Il centravanti inglese, adesso nel ritiro della nazionale, ha rilasciato un’intervista al The Guardian parlando proprio del suo rapporto con il tecnico portoghese e l’addio – non semplice – al Chelsea, la sua confort zone. “In poche settimane con lui ho imparato quanto in tutta la mia vita”, ha dichiarato il numero nove della Roma che al momento del suo incontro con Mourinho nella capitale lo ha abbracciato come fosse un padre. 

Abraham ha parlato dei pochi minuti giocati al Chelsea con Tuchel: “È stata dura. Allora non lo capivo davvero. Segnavo, venivo da una tripletta e, ovviamente, quando arriva un nuovo allenatore le cose cambiano. Penso che fasi come questa debbano capitarti per farti capire davvero cosa sia il calcio. Non puoi essere sempre in alto. A volte hai bisogno di toccare il fondo, quei momenti mi hanno davvero sollevato e spinto a essere ancora più affamato”. Così la scelta di cambiare aria: “Sono arrivato a un punto in cui dovevo fermarmi e parlare con me stesso. Volevo allenarmi e lo stavo facendo per me, per migliorarmi. È facile essere arrabbiato perché non giochi, per me è stato il contrario. Ho imparato a conoscere me stesso e penso che questo abbia rafforzato la mia mentalità. L’opzione più semplice sarebbe stata quella di restare e sedersi in panchina al Chelsea. Ho capito che dovevo mettermi alla prova. Certo, dovevo mantenere i nervi saldi, cambiare Paese è sempre una cosa coraggiosa da fare. Ma lo consiglierei ai giovani giocatori inglesi. Direi loro di non aver paura. Impari su te stesso. È dura, ma mi ci sto abituando. Sono andato alla Roma ed è ora di farmi vedere di nuovo”.

Roma, Borja Mayoral e Villar scalpitano per convincere Mourinho

Guarda la gallery

Roma, Borja Mayoral e Villar scalpitano per convincere Mourinho

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Le aperture inglesi - Newcastle, vicina la cessione ai sauditi. Tomori prende posizione su vaccini Successivo Diretta Belgio-Francia ore 20.45: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Lascia un commento